Dottore, che sintomi ha la felicità?   Una carezza al risveglio, quegli occhietti che ti guardano sorridenti, gli amici a casa, l’atmosfera serena, una bella chiaccherata a cuore aperto, sdraiarsi sull’erba, la prima volta che il tuo bimbo ti chiama “Mamma”, ascoltare le onde del mare dopo un lungo inverno, prendere un po di sole, camminare ascoltando la natura, il profumo della legna nel camino, l’abbraccio di un bambino, la risata inarrestabile, un bacio inaspettato.     Smettetela di correre. Fermatevi, gustatevi ciò che avete di bello. Con lentezza.   Tutto passa in fretta, il tempo non tornerà.   #InternationalDayOfHappiness, www.dayofhappiness.net poche Parole, tante Azioni, tanteMore Hygge